SECONDO CICLO DELLE SCUOLE PRIMARIE, SCUOLE MEDIE INFERIORI E SUPERIORI

LA MIA VITA D’ARTISTA Storie di ordinaria e straordinaria dislessia | 26 novembre 2019 | Scheda didattica

Martedì 26 novembre 2019 ore 10.30

Sabrina Brazzo Andrea Volpintesta

LA MIA VITA D’ARTISTA
Storie di ordinaria e straordinaria dislessia

da un’idea di Salvo Manganaro e Micaela Masella

coreografie Giorgio Azzone, Alessio Di Stefano, Alessio Guerra, Joe Lampugnani, Gianluca Schiavoni, Giulia Staccioli, Andrea Volpintesta, Massimiliano Volpini
con la collaborazione di Centro Studi Coreografici, Accademia Kataklò, Jumpin’ Joe & Friends
con la partecipazione di Jas Art Ballet
luci e scenovideografie Salvo Manganaro
produzione Jas Art Ballet e Teatro Totale

Con il patrocinio di A.I.D. (Associazione Italiana Dislessia)

 Durata provvisoria: 80 minuti + incontro con la compagnia dopo lo spettacolo

AL TERMINE DELLA RAPPRESENTAZIONE, INSIEME ALLA COMPAGNIA INTERVERRANNO IL PROFESSOR ENRICO GHIDONI, SPECIALISTA IN NEUROLOGIA, MEMBRO DEL COMITATO DSA E LAVORO DELL’ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA, OPERATORE DEL CENTRO SOS DISLESSIA PRESSO LE SEDI DI MILANO, BOLOGNA, MODENA,  E LA DOTTORESSA ANTONELLA OLIVIERI, PRESIDENTE DELLA SEZIONE MILANESE DELL’ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA.

Per informazioni e prenotazioni:
Ufficio Promozione Scuole e Gruppi
Coordinatore: prof. Luigi Stippelli
Referente: Clarissa Egle Mambrini
tel. 02 55181362 – 02 55181377
promozione@teatrocarcano.com
facebook: carcanoscuole

Materiale didattico – Comunicazioni agli insegnanti

ENRICO GHIDONI È AUTORE DEI SEGUENTI APPROFONDIMENTI DIDATTICI.

APPROFONDIMENTO DIDATTICO PER LE SCUOLE PRIMARIE

PROPOSTE DI ATTIVITÀ

Proporre ai bambini di eseguire una particolare attività con l’interferenza di qualcosa che la renda più difficile. Di seguito qualche esempio.

– Provare a mangiare delle noccioline disposte sul tavolo e vedere quanto tempo ci si mette ad occhi chiusi o ad occhi aperti (è necessario trovare tutte le noccioline, sbucciarle e poi mangiarle, usando un cronometro per misurare il tempo impiegato).
– Provare a leggere un volantino pubblicitario su cui sono stati sparsi dei fagioli o della farina, in modo che le parole siano in parte mascherate.
– Si possono ideare altri compiti simili: per esempio chiedere di scrivere o disegnare con la mano sinistra (o con la destra se il bambino è mancino) e confrontare i risultati.

Questi esempi possono far capire facilmente che ci sono differenze di funzionamento tra le persone che tutti quanti possiamo talvolta sperimentare e che ci devono far comprendere la fatica e la difficoltà degli altri.

PROPOSTE DI LETTURA

AA.VV., Il mago delle formiche giganti, Libriliberi, 2008: il primo libro dedicato ai bambini che ha affrontato il tema delle differenze individuali nel modo di apprendere, sotto forma di una piacevole fiaba.

J. Romano, Io dislessica, C&P Effigi, 2017: storia umoristica di una bambina dislessica e dei trucchi che inventa per farcela in varie circostanze.

PROPOSTA DI VISIONE

Stelle sulla Terra (A. Khan, 2007): un film indiano che racconta la storia di un bambino dislessico, delle sue difficoltà, delle incomprensioni che incontra a scuola e in famiglia e dell’incontro con un insegnante che lo capisce e lo aiuta a superare gli ostacoli.

*****

APPROFONDIMENTO DIDATTICO PER LE SCUOLE MEDIE INFERIORI 

PROPOSTA DI RIFLESSIONE

Alcune favole di H. C. Andersen presentano dei personaggi incompresi, diversi e disprezzati dal mondo che li circonda e che lottano disperatamente per essere accettati, a volte con successo (Il brutto anatroccolo) e a volte con esiti tragici (La sirenetta). Può essere utile riflettere su quali sono le cause che possono portare ad una soluzione positiva oppure negativa di queste situazioni problematiche.

PROPOSTA DI ATTIVITÀ

Immaginate esempi di situazioni in cui una caratteristica di una persona risulta essere anomala rispetto al contesto in cui si trova: per esempio, per qualche motivo strano, vi trovate in mezzo a persone vestite tutte con giacca e cravatta e voi siete in costume da bagno: che emozioni provate? Cosa credete pensino gli altri? Come vi comportereste? Provate ad immaginare altri esempi simili.

PROPOSTE DI LETTURA

  1. Cutrera, Demone Bianco, una storia di dislessia, 2008 (disponibile in formato pdf su www.impegnocivile.it)
  2. Gamba, Rendere visibile l’invisibile, Libriliberi, 2018
  3. Riva, Il pesce che scese dall’albero, Sperling e Kupfer, 2017

PROPOSTA DI VISIONE

Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – Il ladro di fulmini (C. Columbus, 2010): un film del filone fantasy-mitologico, in cui un ragazzino dislessico scopre di avere superpoteri e di essere figlio di un dio dell’antica Grecia, con conseguenti mirabolanti avventure nel tempo e nello spazio.

*****

APPROFONDIMENTO DIDATTICO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI

PROPOSTA DI RIFLESSIONE

Tutte le persone hanno dei punti deboli e dei punti forti. Nella vita è continuamente necessario cercare di migliorare la propria situazione e raggiungere obiettivi che ci facciano stare bene, sviluppando i nostri talenti e cercando di eliminare gli effetti negativi delle nostre debolezze. La storia e i mass media ci forniscono molti esempi di persone che hanno saputo sviluppare i propri talenti a dispetto delle difficoltà e delle carenze che potevano presentare in altri aspetti del proprio modo di funzionare nel mondo.

PROPOSTA DI ATTIVITÀ

Provate a inventare delle alterazioni di un testo che possono renderlo più difficile da leggere e da comprendere, per esempio inserendo errori all’interno delle parole (mescolando le lettere), oppure eliminando gli spazi di separazione fra una parola e l’altra, sostituendo qualche parola con una di significato opposto ecc. Fate leggere a mente ad un compagno il testo normale e ad un altro il testo modificato; valutate il tempo impiegato, poi chiedete di esporre oralmente ciò che hanno capito e confrontate le due versioni. Infine potete far ascoltare le risposte registrate ad un altro compagno che dovrà dare un voto alle due situazioni.

PROPOSTE DI LETTURA

A. Delogu, Dove finiscono le parole. Storia semiseria di una dislessica, Railibri, 2019

Irene e Marco, Devo solo attrezzarmi, vol. 1 (2013) e vol. 2 (2015), Libriliberi

G. Stella, Storie di dislessia, Libriliberi, 2007

Articoli e recensioni

Videointervista di Emilia Costantini a Liliana Cavani per il sito del Corriere della Sera.

Angelo Pizzuto per Sipario.it

Monia Manzo per Close up.

Sergio Palumbo per CulturaSpettacolo.it

Enrico Fiore per Controscena

PROGRAMMA PER LE SCUOLE

STAGIONE 2019-20