IN RICORDO DI VALENTINA FORTUNATO

Valentina Fortunato ci è molto vicina: per la sua grande storia d’attrice, per aver rappresentato due momenti simbolicamente importanti della nostra storia teatrale, il Piccolo Teatro di Milano degli anni Cinquanta – Sessanta e la Compagnia degli Associati degli anni Settanta. Ci è vicina e ci è cara anche per essere stata la moglie di Sergio Fantoni e la madre di Monica, a cui va il nostro pensiero affettuoso. Ora che la sua vicenda umana è terminata, ci piace ricordarla anche come spettatrice accanita di tutti i nostri spettacoli: a novant’anni ancora aveva la fede e la forza per frequentare e giudicare il teatro. Crediamo che sarebbe contenta di essere ricordata per la sua fama passata e per la sua passione durata fino a oggi.

Valentina Fortunato verrà ricordata martedì 25 giugno alle ore 18.00 nel foyer del Teatro Carcano.

Centro d’Arte Contemporanea Teatro Carcano

Valentina Fortunato