QUEEN LEAR, un‘ottima risposta di pubblico e critica per il nuovo spettacolo di Nina’s Drag Queens

Queen LeaR, nuovo spettacolo di Nina’s Drag Queen, ha avuto al Teatro Carcano il suo debutto nazionale. Rilettura originale e coraggiosa di un grande classico di William Shakespeare, Queen LeaR ha avuto un’accoglienza calorosa da parte di pubblico e critica.
Vi proponiamo una breve selezione di articoli usciti nel corso dell’ultima settimana:

(…) tutto è raccontato con uno stile che, oltre a saper catturare l’attenzione, è in grado di parlare un linguaggio più vicino al pubblico giovane, a dimostrazione che il teatro non è polveroso nemmeno quando l’origine affonda in un lontano passato.
Valeria Prina per Spettacolinews –> Leggi tutto

Sapida, geniale, pantagruelica abbuffata di teatro.
Paolantonio Paganini per Lo Spettacoliere  –> Leggi tutto

Sicuramente una grande ricerca artistica: Queen Lear è infatti un caleidoscopio di stili, linguaggi, registri.
Raffaella Roversi per Duerighe.com  –> Leggi tutto

(…) se un uomo con i capelli lunghi, truccato con fondotinta, fard e ombretto è di per sé simpatico, lSalvarea capacità degli attori riesce a comunicare emotivamente al cuore il dramma vissuto da una donna anziana che ormai vive la sua demenza senile sola e incompresa.
Giovanni Blasi per ArtsLife  –> Leggi tutto

QUEEN LEAR raccoglie temi importanti e scomodi del nostro tempo – la vecchiaia, l’integrazione, la malattia e la morte – uniti al racconto di un dramma familiare che riflette quello di una società disgregata, nella quale i padri lasciano in eredità ai figli un futuro più incerto e cupo di quello che hanno ricevuto.
Valentina Oliva per Minstrels  –> Leggi tutto

Uno spettacolo assolutamente da non perdere, diverso, vero, intenso, che fa sorridere, ridere, commuovere e che porta un messaggio universale che di questi tempi si dà sempre troppo per scontato: ama finché sei in tempo.
Vittoria Colli per Cosmopeople  –> Leggi tutto

Queen LeaR è una produzione Centro d’Arte Contemporanea Teatro Carcano – Aparte – Teatro Metastasio di Prato.

La nostra intervista a Gianluca Di Lauro e Lorenzo Piccolo di Nina’s Drag Queens.

Ultime dal Carcano