LIBRETTO SCUOLE – STAGIONE 2016-17

Da questa pagina (pulsante rosso sulla barra laterale) è possibile scaricare il libretto ufficiale della STAGIONE SCUOLE 2016/17 

Cari Insegnanti,

con questo libretto desideriamo fornirvi un aiuto sia nel momento della scelta degli spettacoli che in quello altrettanto importante del lavoro didattico che ne deriva.

Le schede di presentazione, redatte con un taglio più divulgativo rispetto al materiale messo a disposizione del pubblico tradizionale, sono completate da indicazioni di percorsi e proposte di riflessione in classe con suggerimenti di scrittura, visione o lettura studiati insieme ad un team di docenti di lettere antiche e moderne, filosofia, storia, matematica.

Un’attenzione in più offerta agli studenti – spettatori molto speciali – per accompagnarli nella duplice fruizione del teatro sia come esperienza artistica che come momento formativo e culturalmente rilevante

Questo non è l’unico strumento messo a disposizione. Attraverso il canale Youtube del Carcano proporremo, nel corso della stagione, video tematici dedicati ai diversi spettacoli con interviste ai protagonisti: l’intento è di fornire ulteriori spunti di approfondimento ai ragazzi e uno strumento didattico diretto ed efficace ad uso degli insegnanti. Oltre a ciò, in collaborazione con la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele, pubblicheremo in occasione del debutto dei nostri spettacoli dei miniclip che affrontano i temi trattati dal punto di vista di una filosofia applicata alla vita. L’Università verrà inoltre coinvolta anche quest’anno nei preziosi interventi introduttivi che precederanno alcune  delle recite scolastiche in programma.

Tutto il materiale sarà condiviso attraverso il nostro sito ufficiale, le newsletter e l’account Facebook CarcanoScuole, dedicato alle nostre attività scolastiche.

Il Teatro Carcano ha una sala grande, circa mille posti a sedere in una struttura imponente. La magia che viviamo ogni volta che il sipario si apre sta nella consapevolezza che questo spazio può animarsi e vivere solo ed esclusivamente in presenza di un pubblico. è anche pensando alle scuole che abbiamo creato la frase che campeggia quest’anno sul nostro manifesto: IL RESTO LO FAI TU. Per noi non è solo uno slogan, ma il senso di un impegno in due direzioni.
Quanto leggerete è il frutto delle nostre forze, competenze e passione. Il resto sta ai nostri spettatori, giovani e meno giovani, che vogliamo protagonisti al pari degli attori sul palco.

Buon divertimento e buon teatro a tutti!
Marta Carbocci
Ufficio Promozione Scuole