Recite scolastiche | LA BISBETICA DOMATA | febbraio 2018

Venerdì 9 febbraio e Mercoledì 14 febbraio 2018 ore 10.30 – Scuole medie superiori

Tindaro Granata, Angelo Di Genio, Christian La Rosa, Igor Horvat

LA BISBETICA DOMATA

La bisbetica domata, o “addomesticata” come si tradurrebbe alla lettera, è una delle prime commedie di Shakespeare, la più contorta forse, la più discussa.

Una commedia che suo malgrado ci fa ridere perché piena di atrocità e di strani rapporti, dove l’amore non è amore ma interesse, dove la finzione è uno dei primi ingredienti già dopo due pagine di testo; insomma una sfida complessa che ci ha portato a scegliere il gioco elisabettiano del travestimento, perché in fondo i rapporti sono così falsati, cosi poco naturali che solo una stranezza quasi animalesca poteva rendere bene l’idea di cuori “selvatici”, appunto da addomesticare.

Ma siamo certi che sia solo il cuore di Caterina, la bisbetica, a dover essere domato?

>> La pagina de LA BISBETICA DOMATA 

PROPOSTE DI RIFLESSIONE

La Lega
Sebben che siamo donne / paura non abbiamo
per amor dei nostri figli / paura non abbiamo
per amor dei nostri figli / in lega ci mettiamo
A oilì oilì’oilà e la lega crescerà
e noialtri lavoratori, e noialtri lavoratori
a oliì oilì oilà e la lega crescerà
e noialtri lavoratori vogliam la libertà (…)

Canzone popolare delle mondine, Anonimo, 1900-1914

Viene da chiedersi se, alla fine, la shakespeariana Caterina sia stata davvero ‘addomesticata’ o se, viceversa, la sua sottomissione non sia semplicemente accorta accondiscendenza finalizzata al quieto vivere. Sta di fatto che la letteratura e la storia offrono numerosissimi esempi di donne ‘non domabili’ che avvalendosi delle loro capacità seduttive, o della loro superiorità intellettuale, rovesciano dialetticamente e coraggiosamente un rapporto di sudditanza che le vorrebbe figure silenziose, sottomesse e obbedienti.

PROPOSTE DI LETTURA
Ecclesiazuse o Le donne nel Parlamento; Lisistrata, Aristofane
Cara Eleonora. Passione e morte della Fonseca Pimentel nella rivoluzione napoletana, Maria Antonietta Macciocchi,
Sebben che siamo donne. Storie di rivoluzionarie, Paola Staccioli

PROPOSTA D’ASCOLTO
W. A. Mozart, Così fan tutte ossia La scuola degli amanti, opera buffa in due atti K. 588

LA RAPPRESENTAZIONE SARÀ PRECEDUTA DA UN INTERVENTO INTRODUTTIVO (INIZIO ORE 10.30 – DURATA 10 MIN. CIRCA) DI UN DOCENTE DELLA FACOLTÀ DI FILOSOFIA DELL’UNIVERSITÀ VITA – SALUTE SAN RAFFAELE, CHE OFFRIRÀ UNA CHIAVE DI LETTURA PER L’INTERPRETAZIONE DELLO SPETTACOLO.

 

LA BISBETICA DOMATA - Teatro Carcano

Per informazioni e prenotazioni:
Ufficio Promozione Scuole e Gruppi
Coordinatore: prof. Luigi Stippelli
Referente: Clarissa Egle Mambrini
tel. 02 55181362 – 02 55181377
t. mob. 335 244 168
promozione@teatrocarcano.com
facebook: carcanoscuole

Materiale didattico – Comunicazioni agli insegnanti